06 dicembre 2011

Torta Tartaruga!

2 settimane senza una ricetta ;_; Questo perché in queste due settimane mi sono avvalsa di cibi da scaldare cucinati dalla "suocera", o di ricette talmente basiche e quello che c'era in frigo.
Questo fine settimana però sono stata a Milano per festeggiare il compleanno delle mie due piccole pesti: i miei nipotini Niccolò e Thomas.
Per l'occasione ho preparato una torta semplice di cui molte persone vogliono sapere la ricetta! Questa ricetta l'ho trovata sul volumetto "Ricette per dolcetti golosi" che veniva distribuito all'Esselunga e che mio padre mi ha regalato!
Purtroppo il risultato non è stato soddisfacente come le scorse volte perché mia madre non ha lo sbattitore elettrico e quindi non siamo riuscite a montare come si deve la panna (con il robot da cucina è diventata burro O_O) lasciando la crema di una consistenza non ottimale, inoltre la luce della cucina di mia madre non mi piace per nulla  perciò credo che prossimamente vi fornirò delle foto migliori.


Ingredienti:
2 confezioni di girelle
600gr di panna da montare
40gr di zucchero
2 tuorli d'uovo
80gr di gocce di cioccolato
cioccolato in polvere qb per colorare la crema
biscotti (Gocciole e Grisbì)
caramellino per gli occhi


Prendete uno stampo da zuccotto, imburratelo, tagliate un cerchio di carta da forno più grande della circonferenza dello zuccotto e poi tagliate tanti raggi.



Ora fatelo aderire allo stampo imburrato partendo dal centro e aiutandovi con un pennello.


Tagliate a metà le girelle appena sopra alla parte rivestita di cioccolato.



Iniziate a foderare lo stampo di girelle utilizzando la parte superiore della girella e facendola aderire allo stampo. Partite con una girella centrale e create intorno dei cerchi concentrici cercando di lasciare meno buchi possibili.






In una ciotola montate lo zucchero con gli albumi


Con lo sbattitore elettrico montate a neve ben ferma la panna, incorporatela con lo zucchero e gli albumi e aggiunte le gocce di cioccolato e la polvere di cacao per dare un bel colorito cioccolatoso alla crema. Riempite lo stampo.





Chiudete lo stampo con i retri cioccolatosi delle girelle (mangiate quelli che avanzano!), coprite con della pellicola e mette in freezer per circa 2 ore.


Quando togliete dal freezer sarà facile estrarre "il guscio della tartaruga" dallo stampo, basterà tirare un po la carta da forno che si staccherà dallo stampo imburrato.
Ponete il guscio su un piatto.


Ora dovete creare la testa, le zampette e la codina della tartaruga. Sbizzarritevi con la fantasia!! Usate i biscotti e le caramellino che più vi ispirano. In questo caso ho usato per la testa e la coda delle Gocciole e per le zampine dei Gribsì tagliati a metà. Gli occhi li ho fatti con dei marshmallows e una goccia di cioccolato.



5 commenti:

  1. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  2. E' troppo tenera! *-*
    Anche questa è da provare! Prima o poi cimenterò in qualcuna delle tue ricettine sfiziose! *o*

    RispondiElimina
  3. Che belli che siete!!! E che forte la tortina! *__*

    RispondiElimina
  4. omg..è una cosa meravigliosa! *_*

    RispondiElimina