17 novembre 2011

Lasagne con Zucca e Salsiccia

Ieri sera ho bigiatto la palestra e ne ho approfittato per provare una ricetta che sta girando qui in ufficio! E' una ricetta di Paola, provata nel fine settimana da Valeria che mi ha dato i suoi consigli. Ho deciso di farla perché avevo un pezzo di zucca in frigo che aspettava di essere consumato.


Ingredienti:

Lasagne pronte da cuocere (quelle che non vanno sbollentate prima per intenderci)
Besciamella
Zucca
Panna
Cipolla
Salsiccia
Sale e pepe
Parmigiano
Latte


…. niente quantitativi, tutto fatto a occhio con quello che avevo a disposizione!!!
Potete usare la besciamella già pronta che vendono al supermercato. Io l'ho fatta perché era una vita che non facevo della besciamella e poi… facendola io posso poi "leccare" la pentola!!!! LOL 

 
(Una delle proposte per il nome di questo blog, fatta qui in ufficio da Gianf, era Lady Besciamelle. Il nome mi piace... ma volevo evitare di attirare in questa pagina gente a cui delle ricette non fregava proprio nulla LOL)

Ho messo la zucca in forno a 180° per circa mezz'ora, fino a quando non si infilzava bene con la forchetta. In questo modo è stato facilissimo levare i dei e spolparla col cucchiaio! Ho frullato la polpa con il frullatore a immersione insieme a un po di panna al sale e al pepe.
Ho tagliato la cipolla non troppo fine perché mi piace che si senta ma potete tagliarla delle dimensioni che preferite.
Ho levato la pelle alla salsiccia e poi l'ho sgranata schiacciandola con una forchetta.
In una padella ho fatto soffriggere la cipolla e la salsiccia con un po d'olio.



Ho unto una teglia e ho iniziato a fare gli strati alternando le lasagne secche, la crema di zucca, la salsiccia, la besciamella e il parmigiano fino a completare l'altezza della teglia e finendo con besciamella e parmigiano.



Come consigliato da Valeria ho versato nei bordi del latte, questo è servito a far cuocere bene tutte le sfoglie delle lasagne che essendo secche altrimenti nei bordi potrebbero rimanere dure.
Ho infornato a 220° per 20 minuti e poi lasciato a riposare fuori forno per 10 minuti circa.


FANTASTICHE!!!!!! per fortuna Fabio mi ha appena chiamato per dirmi che questa sera non rientra a cena così me le posso finire tutte io!! hahahahahahaahah

Vi assicuro che non sono per nulla complicate da fare, io in poco più di un ora le avevo pronte da infornare!

Se volete poté fare come nella ricetta originale di Paola che insieme alla salsiccia e alla cipolla mette dei funghi secchi (preferibilmente porcini) precedentemente ammollati in un bicchiere di acqua. Io non avevo i funghi e avendo un padre cercatore di funghi non mi sogno lontanamente di andarli a comprare…. solo che quest'anno visto il caldo e le poche piogge che ci sono state, il raccolto è stato scarso, quindi niente funghetti ;_;

NB.: per chi volesse essere sempre aggiornato sui nuovi post di questo blog, in fondo alla pagina in home clccate su Iscriviti a: Post (Atom)

5 commenti:

  1. gnam gnam! ha un aspetto delizioso! sono contenta di seguire il tuo blog perchè adoro cucinare ( e mangiare XD)

    RispondiElimina
  2. Mi viene fame!!! La voglio assolutamente provare...
    Ah, ma com'è che non trovo il pulsantino per seguire il blog?? °__°

    RispondiElimina
  3. lo trovi nella home in fondo, non è un pulsante, è un link di testo. All'interno dei singoli post non c'è!

    RispondiElimina
  4. la besciamella debbosaaaa *___*

    RispondiElimina